Info H.E.R.O.es

Fan base:2300
Nazionalità:Italiana
Nome:sconosciuti
Età:sconosciuta(si presume 34)
Altezza:1,78
Stato attuale:vivo e attivo
Segni Particolari:

Si veste con vestiti sporchi e strappati, ha in testa un cestino della spazzatura o un sacco di juta che non si toglie mai, la sua identità rimane un mistero.


Poteri

Lui si autodefinisce"maestro della rumentomanzia", ovvero ha l'abilita di manipolare a suo piacimento i rifiuti, i bidoni dell'immondizia e tutto ciò che è legato alla spazzatura, può anche infondergli vita animandoli.

Si teorizza che abbia anche l'abilità di sparire e riapparire in un bidone della spazzatura più lontano, ma non si hanno dati sicuri.


Immagini

Tra tutti gli h.e.r.o. che puoi trovare a Genova Rumentor è sicuramente il più atipico oltre che il più strano, si presenta con un fisico obeso e goffo, veste con vestiti sporchi con un lenzuolo strappato usato come mantello e un cestino metallico della spazzatura, o talvolta un sacco di juta, che copre il suo volto.

Conosciuto anche come”il rumentomante”, questo vigilante combatte il crimine con i suoi poteri legati alla spazzatura, li usa in vari modi, non solo in combattimento, talvolta si diletta pure in sculture con rifiuti riciclati, si è sempre mostrato a favore della raccolta differenziata e del riciclo, non a caso il suo grido di battaglia è”RICICLIAMO!”ma ha sempre rifiutato le offerte dell’AMIU di fare da sponsor poichè lui preferisce la sua libertà.

La sua base è la ex discarica di Scarpino, nonostante qualcuno abbia avuto da ridire ormai è come casa sua, è un nemico giurato del gruppo estremista dell’ambiente”Movimento dei tardigradi”per aver respinto una loro manifestazione, a partire dall’elezione del nuovo sindaco appartenente al P.P.U.(partito della purezza umana) lo si è visto molto poco in giro.

 

Avvistamenti

20/09/2008- Nei vicoli di Genova si scatena il panico per via di alcuni bidoni della spazzatura animati.

15/02/2009- Un misterioso h.e.r.o. vestito di stracci ferma una rapina ai danni di una vecchietta con la sola forza di due sacchi della spazzatura, si presenterà a Genova col nome di Rumentor.

03/06/2009- Rumentor si insedia nella ex discarica di Scarpino che sarà da li in poi la sua base.

01/04/2010- Durante una protesta del movimento dei tardigradi, un gruppo di H.e.r.o.es estremisti ambientalisti Rumentor ci finisce in mezzo e coi suoi poteri respinge i manifestanti, a fine scontro si dileguerà.

04/10/2010- Una pioggia torrenziale si scatena su Genova, Rumentor, insieme ad altri H.e.r.o.es cercherà di salvare più persone possibili.

16/03/2011- Ernesto Armaldi, politico utraxenofobo, durante un'intervista giudica Rumentor"un pezzente schifoso", il vigilante non risponde all'offesa.

21/10/2011- Viene esibito al porto di Genova il Rumentosauro, una scultura di gomme per auto creata da Rumentor.

11/11/11- Durante la notte della purificazione scatenata dalla rabbia xenofoba dei genovesi alcuni cittadini armati attaccano la discarica di Scarpino, Rumentor respingerà l'attacco con i suoi poteri.

Commenti

Sei la prova vivente che all'uomo piace vivere nella sporcizia a discapito dell'ambiente, quando ti avrò ucciso sarai pur sempre utile come concime per le piante e diverrai un esempio di quello che succederà a chiunque si metterà contro di me e il mio movimento dei tardigradi.

L'eremita


Devi essere loggato per poter lasciare un commento

Omaggio a #URBANHEROES realizzato da Alessia Ricci

V. 1.0.9