Info H.E.R.O.es

Fan base:a cosa mi serve essere adorato?
Nazionalità:Sento non di appartenere a nessun paese di questo mondo.
Nome:so solo di chiamarmi Black.
Età:Il tempo per me è relativo.
Altezza:sono molto più alto di Harvey.
Stato attuale:imprigionato
Segni Particolari:

Sono sicuramente diverso da un comune essere umano, niente che voi siete pronti a vedere.


Poteri

  • Quando sopraggiungo nel corpo di Harvey mi sento invincibile, sono molto veloce a correre, salto molto in alto e posso arrivare ovunque, potrei spaccare un cranio a mani nude e aprire una cassa toracica come un pacco regalo.

Immagini

Harvey quanto sei patetico, sei la prova che voi umani siete deboli.

La mia prima vittima, mi pare si chiamasse Lara, se solo ripenso al terrore nei suoi occhi provo una sensazione strana che voi chiamate orgasmo, la sua paura era deliziosa e me ne sono nutrito, lei era solo l'antipasto...

Non ricordo bene da dove io provenga.

Un giorno mi sono svegliato e ho visto tramite gli occhi di un ragazzo solo e disperato, mi faceva una gran pena, era così patetico nel suo autocommiserarsi…per cosa poi?una ragazza, essendo dentro il suo corpo  scrutai nella sua mente e vidi com’era andata.

Penso di aver visto la più patetica storia d’amore mai accaduta, lui era troppo insicuro e lei un’ochetta bugiarda, era ovvio che non sarebbe durata, ma lui piangeva e si incolpava, non potevo che esserne divertito da tutto ciò, fu allora che mi presentai a lui, sono Black, lui disse di chiamarsi Harvey, balbettava e tremava tutto, che uomo patetico.

Parlare con lui mi annoiava ma allo stesso tempo era divertente schernirlo e dirgli quanto era stato un fidanzato patetico, lui difendeva quella sgualdrina a spada tratta, forse perchè ancor innamorato, tipico di un essere debole come lui aggrapparsi alla speranza quando ormai è chiaro che qualcuno non ti vuole più.

Io ero una presenza fissa per lui, vedevo questo mondo pieno di luce disgustosa, esseri umani con straordinari poteri e altri senza niente di speciale, Harvey non aveva particolare ammirazione per questi H.E.R.O.es ma io lo usai come spunto per dirgli quanto lui non valesse niente.

Alla fine lo portai all’esasperazione, fu allora che io lo convinsi a farmi prendere il controllo…finalmente ero vivo, vedevo questo mondo pieno di luce, troppa, calda splendente, così corsi fuori nella notte, sentire l’aria sulla pelle mi faceva sentire libero, poi ne aprofittati per fare visita a quella ragazza che Harvey continuava a nominare, grazie ai suoi ricordi fu facile trovarla.

Irruppi nella sua stanza, era con un ragazzo entrambi mi guardavano con paura, era una sensazione magnifica vedere il loro terrore aumentare sempre più, con uno scatto piantai i miei artigli nel petto di lui e gli cavai via il cuore, non appena cadde a terra privo di vita la ragazza urlò spaventata a morte, non so cosa trovai più eccitante, le sue grida disperate o il cuore ancora pulsante che mi divorai in un boccone, ricordo che lo sentivo ancora palpitare mentre scendeva giù, era squisito.

Infine mi avvicinai a lei, piangeva disperata e tremava, leccandole una guancia sentì il sapore dell sue lacrime, la sua sofferenza era dolcissima, forse proprio per questo che le azzanai un fianco strappandoglielo, poi le squarciai la pancia toccando i suoi organi caldi, lei ormai non gridava nenache più, aveva un’espressione di paura e dolore impressa sul suo volto, capì allora quanto erano divertenti gli esseri umani, nientaltro che deboli prede spaventate…NE VOLEVO ANCORA!

Ma sfortunatamente sopraggiunse la polizia, così ho restituito ad Harvey il suo corpo, poveretto…era spaesato e inorridito, ma fatto sta che venne processato per omicidio e internato in un ospedale psichiatrico, ma io ci sono ancora e vedo tutto…presto riprenderò il controllo e sarò di nuovo libero di cacciare.

Avvistamenti

Siamo ancora rinchiusi in questa cella imbottita...almeno per ora, stando ai giornali però molti hanno parlato di Harvey e del suo efferaro omicidio, quasi mi dispiace per lui...dico quasi.

Commenti


Devi essere loggato per poter lasciare un commento

Omaggio a #URBANHEROES realizzato da Alessia Ricci

V. 1.0.9