Info H.E.R.O.es

Fan base:
Nazionalità:Francese
Nome:Jean-Luc Bernard
Età:42
Altezza:1,94
Stato attuale:vivo e attivo
Segni Particolari:

La mutazione Z ha provocato una trasformazione molto marcata dell'aspetto fisico di questo H.E.R.O.es. Le sue sembianze sono quelle di un massiccio felino antropomorfo e bipede, con due grosse corna che ricordano più quelle di un gargoyle rispetto a quelle di un qualunque animale.
Nonostante questo, si veste e si muove cercando di mantenere il più possibile un portamento umano.


Poteri

E' un'abile combattente, veloce, preciso e potente. I suoi lunghi artigli affilati sembrano essere l'unica arma di cui ha bisogno, oltre la sua grande agilità fisica. Il suo corpo pare avere ottime abilità di schivata e resistenza agli attacchi.


Immagini

DISCLAIMER
Le informazioni contenute in questa pagina, così come i disegni che la illustrano, sono frutto di un lungo lavoro da parte di un’appassionata di H.E.R.O.es watching e sono basate interamente su avvistamenti diretti e testimonianze di prima mano.
Ho deciso di creare questa pagina per rendere note le informazioni che ho raccolto su questo H.E.R.O.es.

Jean-Luc Bernard è un ex-professore universitario di storia dell’arte, fino a quando non è stato allontanato dalla scuola a causa delle sue mutazioni. E’ rimasto nell’ombra della sua città, Parigi, per anni prima di cominciare a spostarsi non solo in Europea. Credo abbia ricominciato a insegnare, ma non sono riuscita a trovare notizie al riguardo, sicuramente lavora per qualcuno a cui non piace farsi notare troppo. Chi rimane un mistero.
Mantiene la sua vera identità e sembra molto attaccato alla sua umanità, nonostante il suo aspetto lo renda sempre più simile ad un grosso animale su due zampe, che a un uomo.
La testa è quella di un grosso leone, il corpo è massiccio, completamente ricoperto di pelliccia e dalla criniera scura spuntano due grosse corna ricurve. Le mani hanno articolazioni umane ma non le unghie, mutate in grossi artigli retrattili che sembrano essere spaventosamente affilati e resistenti.
Me lo sono immaginato molte volte in un’ambientazione fantasy, sarebbe un perfetto personaggio per un gdr, ma nella realtà quello che si prova osservandolo è solo terrore e incredulità.
E’ ormai quasi certo che la sua identità combaci con quella del genetico Beast della squadra DND.

Department for Non-conventional Delicts (DND)

Avvistamenti

02/04/2011 Piazza degli Artisti, quartiere di Montmartre - Parigi: la Gendarmerie viene allertata, dal proprietario di un cafè, a causa di un H.E.R.O.es genetico che insiste nel voler entrare nel locale anche se questo è vietato alla sua specie. Sparisce, poco prima l'arrivo della Gendarmerie, scappando tra i vicoli con grande agilità. Amélie Guerin, figlia del proprietario del cafè, riferisce che l'H.E.R.O.es pareva particolarmente minaccioso ma che la sua voce era tranquilla e quasi gentile, nonostante un sibilo costante come un fastidioso ringhio gutturale. La descrizione di Amélie fu di un grosso uomo leone, con degli occhi chiari come il ghiaccio e delle grosse corna puntute.

21/09/2011 Rue de Belleville, Parigi: avvistato all'uscita di uno dei palazzi storici, in direzione del cimitero del Père-Lachaise, viene schernito da un gruppo di ragazzini ubriachi che inveiscono contro di lui pesantemente. Pare che l'H.E.R.O.es si sia scagliato verso uno di loro, terrorizzandolo e puntandogli i grossi artigli, estratti, alla gola. Ancora una volta la figura sparisce, subito dopo, senza ferire nessuno. I ragazzi dichiararono di aver rischiato la vita e che quel Gene Z era fuori controllo. Il più grande di loro, quello che subì la minaccia, fu l'unico ad ammettere di averlo istigato e infastidito. "Quando si è avvicinato..." racconta il ragazzo "ha chiesto di lasciarlo in pace. Voleva solo essere lasciato in pace".

16/01/2013 Rue de Rivoli, Parigi: avvistato all'entrata di uno studio legale in compagnia di un uomo sulla quarantina, con il quale pare abbia animatamente discusso per parecchio. L'uomo, un avvocato di origini indiane, Julian Bashir, senza alcuna apparente rilevanza nel mondo H.E.RO.es, non ha mai voluto rilasciare dichiarazioni, ma ha ammesso di conocere l'H.E.R.O.es molto bene. Ha speso una sola frase per lui: "Non è mai stata colpa sua".

Nel corso degli anni 2013/2016 gli unici altri sporadici avvistamenti sono stati presso alcuni cafè o negozi per genetici. Solo un luogo esce dalla monotonia di questi anni, la bottega delle antichità La Fille du Pirate, in 4 avenue de Champaubert. Mademoiselle Lefèvre, la proprietaria, ha però sempre negato qualsiasi contatto con l'H.E.R.O.es.

Dalla fine del 2016 comincia a spostarsi, prima per la Francia, poi per l'Europa. Ma i suoi avvistamenti si limitano all'arrivo o alla partenza dai vari luoghi, tramite aereo o treno.

Da quest'anno i suoi avvistamenti si sono fatti più interessanti e complicati.

30/03/2017 Juarez, Messico: avvistato assieme ad altri 3 H.E.R.O.es, due dei quali pare continuino a formare squadra fissa con lui attivamente. Alcuni abitanti riferiscono che sono state loro poste molte domande, dalla presunta squadra di H.E.R.O.es, su una ragazza del luogo scomparsa tempo prima. Il gruppo ripartirà da Juarez, quasi una settimana dopo.

20/04/2017: da questa data le sue apparizioni in suolo Britannico diventano sempre più frequenti, sopratutto in svariati punti di Londra. Con lui due uomini del precedente gruppo di H.E.R.O.es e una nuova ragazza, dai tratti asiatici.

24/04/2017 Blackwall, zona industriale - Londra: voci non accertabili riferiscono di forti rumori di lotta tra i magazzini dell'aerea est, nelle ore notturne. La squadra sembra essere stata vista entrare nell'aerea industriale verso le due di notte, ma nessuno ha notato niente sulla loro uscita.

02/05/2017 Lime Street, Londra: avvistato nei pressi di un tobacconist's, solo e con parecchi segni di ferite addosso.

16/05/2017 Periferia Londinese: avvistato assieme ai due compagni “storici” e due nuovi H.E.R.O.es, uno dei quali pare essere stato riconosciuto come l'Italiano Praetorian del gruppo “La Legione”, che già in passato pare aver aiutato altri gruppi di H.E.R.O.es, come quello degli “Eroi Amatoriali”.

 20/06/2017: Voci non confermate dicono che sia entrato a far parte di una piccola squadra di intervento nazionale, un progetto sperimentale con base a Singapore. Tra i membri del gruppo sembrerebbero essereci l'investigatore privato, che agisce con lui sin dall'inizio e la ragazza asiatica comparsa al loro fianco in Inghilterra. Pare che del gruppo faccia parte anche il legionario degli Eroi Amatoriali, Praetorian.

06/07/2017 Agadez: avvistato con il suo gruppo nei pressi di Agadez, in Niger. Non si conoscono ulteriori dettagli dei loro spostamenti e dei motivi della loro visita in quel luogo.

10/07/2017
Un articolo di giornale ha attirato la mia curiosità:
Pare che un giornalista, tale Mister Z, abbia trovato molte informazioni sulla squadra sperimentale. Un suo articolo, che tratta la loro missione in Niger, è apparso sul giornale Zcience.

24/07/2017 Singapore: piccoli, ma distruttivi, attentati terroristici hanno scosso la città. Secondo i media gli attentati sono stati sventati grazie al supporto della squadra sperimentale. Il loro nome pare essere Department for Non-conventional Delict, abbreviato in DND.
Un articolo su di loro e sull'accaduto è uscito poco dopo sul giornale Zcience, scritto sempre dallo sconocsiuto Mister Z.

03/08/2017 Parigi: avvistato, assieme agli altri membri del DND, nella sua città natale. Pare che il supergruppo sia stato convocato da un collezionista armeno, per sventare un furto da parte di una ladra di nome Morrighan. Si è in seguito scoperto che le ladre in realtà sono 3 e agiscono, garzie ai loro poteri, come fossero una.  Le Morrighan non sono state catturate, ma il furto è stato sventato dalla gendarmerie farancese, in collaborazione con il DND.
Voci riferiscono che l'arrivo delle forze francesi sia avvenuto successivamente e che in realtà il DND abbia fatto più di quanto riferito dalle fonti ufficiali.
07/08/2017: il collezionista che aveva convocato il DND viene accusato di contrabbando d'arte e favoreggiamento al terrorismo internazionale. E' parere diffuso, ma non ufficiale, che l'uomo abbia cercato di tendere una doppia trappola alle Morrighan e al DND. Credo, ma è idea mia, che questi ultimi siano riusciti a sventare i suoi piani, svolgendo comunque il loro incarico di protezione dei beni di valore dell'armeno.

19/09/2017 Singapore: Stento a credere alle notizie che mi sono arrivate. Sono certa che non possano essere vere, ma online girano notizie del signor Bernard a Singapore. Umano. La sua identità non può essere messa in dubbio, non possono esserci due omonimi con una storia così simile, eppure si dice che il volto umano del professore Jean-Luc Bernard sia stato avvistato per la città. Cosa sta succedendo?
Allego uno schizzo, che potrebbe esservi utile per riconoscerlo.

23/09/2017 Singapore: E' stato avvistato nuovamente con le sue sembianze mostruose, in un ristorante della città. Pare fosse in compagnia di una donna, la stessa asiatica che si fa chiamare Yuki Onna del DND. Che tra i due ci sia un qualche rapporto intimo?
Oltre questa domanda mi riane il dubbio, su cosa sia successo pochi giorni prima e sugli avvistamenti del Bernard umano. Erano forse delle informazioni false?

26/09/2017 Singapore: Il caos è scoppiato alla riunione annuale ufficiale delle forze d'ordine di Singapore. In un hotel di lusso, situato in una delle isole fuori dalla città, pare che ci sia stato un attentato da parte di un piccolo gruppo di appartenenti al governo Coreano, guidati da un H.ER.O.es chiamato il "Maestro delle Scimmie".
Il DND, presente come ospite della serata, pare sia stato l'obbiettivo dell'attentato. Una sorta di gara è stata lanciata dal Maestro, che li ha obbligati a prendere parte ad alcune prove. Secondo il giornalista Mister X, tali prove sarebbero state create appositamente per scoprirei le loro abilità e la squadra non avrebbe potuto tirarsi in dietro. Pena l'uccisione di molti innocenti presenti nella struttura.
Molti parlano di una messa in scena, sinceramente mi sembra che la teoria del complotto si stia stringendo ingiustamente attorno a questi H.ER.O.es.
L'unica nota sicura che posso darvi è che questo evento ha reso ufficiale il collegamento Beast / Bernard. Jean-Luc, infatti, è stato visto nell'hotel come membro del DND.

10/2017: Ancora una volta il DND è stato convocato in un angolo recondito di questo nostro povero mondo. Stavolta il gruppo è stato visto dirigersi nelle sperdute foreste dell'Amazzonia. Non si hanno dettagli sulla loro missione, ma pare che pochi giorno dopo un gruppo di uomini della Darnel sia stato arrestato nella zona.
Avevo già sentito parlare della Darnel, parte sia un'associazione ricercata per attentati e intigazione alla guerra. Credo che il DND abbia già avuto a che fare con questo gruppo, sia in Niger che a Parigi.

10/2017 Singapore: Sono rimasta allibita dalle notizie che ho appena appreso. Notizie ufficiali, di cui giornali e piccoli enti televisivi di Singapore parlano in questi momenti!
Una delle più grandi università d'arte della città, pare sia stata presa di mira da un H.E.RO.es impazzito che ha lanciato un attentato di colpi infuocati sui presenti.
Il ragazzo, bloccato da Praetorian e Beast del DND, è stato portato via dalla polizia dopo aver fatto un paio di vittime e aver quasi uccido una giovane studentessa.
Tutto questo pare essere stata la conseguenza di un battibecco tra attivisti di movimenti scolastici pro e anti H.ER.O.es.
Ma la parte più importante, per questa pagina, è la presenza del signor Bernard alla serata. Jean-Luc era infatti presente come ospite del gruppo universitario HRFA (Human Rights For All). Il suo discorso, che potete trovare su YouZtube, raccontava la storia dell'arte e i suoi grandi limiti di accettazione, paragonandoli a quelli che vi sono oggi verso chi è diverso.

Pochi giorni dopo l'attentato all'università, la HRFA ha rilasciato online un nuovo video, con Bernard come protagonista. Jean-Luc parla di speranza e uguaglianza, invitando a riflettere non solo gli anti H.E.R.O.es ma anche i pro. Le sue parole sono rivolte a chi sta in uno dei due estremi, senza distinzione.
Mi chiedo come sia possibile che un uomo così pacato e riflessivo sia la stessa macchina di morte che combatte per il DND. Cosa mi sfugge? Cosa non riesco a comprendere?

--> E' comparsa online un'immagine che ritrae Beast e Praetorian. Non so chi sia l'artista di questa fanart, ma fa riflettere sul fatto che i due H.E.R.O.es non siano mai stati visti agire l'uno senza l'altro, dopo la fondazione del DND.
Nel video della loro ultima missione, ora che ci faccio caso, non si è visto nessun altro membro del gruppo. L'azione riprende solo i due uomini, alle prese con il pazzo piromane. Che ci sia un motivo dietro la loro presunta inseparabilità? Strategia o legame personale?

10/10 2017:
Alcuni giornali di Singapore riportano la notizia di un incidente la gruppo del DND.
Si parlano di attentato, alcuni addirittura di complotto. Si vocifera che tutti i membri siano morti.
Alcune pagine HB stanno cominciando a riportare la notizia, ognuno con il loro metodo.
Una delle prime è stata quella di Yuki, che ha scritto:

"Fonti interne al porto di Singapore riferiscono di aver visto il gruppo del DND imbarcarsi su di una nave riconducibile alle forze di polizia. In questi giorni la stessa nave è rientrata in porto dopo essere stata ripescata dalle acque internazionali. Tutte le informazioni legate a che cosa sia successo in acque internazionali sono state secretate e nessuno sembra voler parlare di che cosa sia successo"
Link alla pagina ufficiale -->
http://heroesbook.urbanheroes.it/hero/yuki/

La pagina HB del gruppo scrive, invece:

"AD OGGI (ottobre 2017), I MEMBRI DEL DND RISULTANO TUTTI M.I.A.: appena terminato uno scambio di ostaggi in acque internazionali, la nave su cui viaggiavano è esplosa e si è inabissata senza lasciare tracce di superstiti. Lo scambio, da quel che risulta, avrebbe dovuto coinvolgere la donna della Darnel catturata in Amazzonia e una delle principali collaboratrici del DND a Singapore."

Cosa dobbiamo pensare? Dov'è la verità? Sono tutti morti?
E' davvero finita così?
Vi prego, DND, non siate morti.
Jean-Luc ti prego, non essere morto!
Mi accodo al grido silenzioso dell'utente che ha creato il secondo account HB di Yuki Onna, che in un suo commento ha lanciato il
#prayforyuki
Mi unisco anche io. In questo giorno dove troppi sono i dubbi, le ipotesi e le paure:
#prayfordnd

Commenti


Devi essere loggato per poter lasciare un commento

Omaggio a #URBANHEROES realizzato da Alessia Ricci

V. 1.0.9